Arrivano gli Spoktet: l’energia del soul per il concerto di Natale del Kabala

Categories: News

Immediato, spontaneo e coinvolgente; l’ottetto del bassista Simone Pacelli, protagonista del concerto di Natale del Kabala.

Soul, jazz e ritmi afroamericani saranno di casa, giovedì 20 dicembre, a partire dalle ore 20, presso Ponte Vecchio (in via Nazario Sauro a Pescara).

Il tradizionale appuntamento natalizio, organizzato dall’associazione culturale Kabala, vedrà sul palco gli Spoktet (Tiziano Pasquarelli, tromba; Francesco Di Giulio, trombone e basso tuba; Manuel Trabucco, sax alto; Alberto Grossi, sax tenore; Italo D’Amato, sax baritono; Raffaele Pallozzi, piano; Luca Falsetti, batteria, Simone Pacelli, basso elettrico), una formazione che ha nel coinvolgimento del pubblico il suo “marchio di fabbrica”.

Durante la serata sara’ proposto il meglio del repertorio jazz e soul made in Usa anni 60’ e 70’ e sarà davvero difficile rimanere seduti al proprio posto. Gli arrangiamenti di Simone Pacelli (già collaboratore dell’orchestra O.F.P di Bologna) sono, infatti, un mix di energia e groove.

Gli Spoktet proporranno brani di Quincy Jones, Jimmy Smith, Wes Montgomery, Isaac Hayes ed Horace Silver.

L’ingresso è riservato ai soci dell’Associazione Kabala ma sarà comunque possibile tesserarsi direttamente durante il concerto presso Ponte Vecchio (info e prenotazioni (329 4113639 – 085 4511302).

 

Lascia un commento